Ultima modifica: 15 Maggio 2019
Liceo Scientifico "G. D'Alessandro" - Bagheria > Articoli > Visita Museo di Mineralogia di Palermo

Visita Museo di Mineralogia di Palermo

Giorno 12/04/2019, gli alunni della classe 4E, accompagnati dalla Prof. Tramontana, si sono recati al museo di mineralogia di Palermo, presso via Archirafi. Il Museo si trova al secondo piano della struttura del vecchio istituto di mineralogia, facente oggi parte del dipartimento di scienze della terra e del mare, ed è affidato dal 2010 all’associazione Geode, grazie alla convenzione stipulata con l’Università degli studi di Palermo. In questo edificio, nel 1937 è stato scoperto il primo elemento artificiale: il tecnezio. Dal greco τεχνητός (technetos), “artificiale”, il tecnezio è oggi utilizzato nel campo medico, nelle risonanze magnetiche.

La visita è stata articolata in 2 fasi. Nella prima fase, gli studenti hanno potuto osservare ciò che la docente aveva spiegato in classe. La collezione del museo comprende: minerali silicatici e non silicatici, meteoriti, rocce magmatiche, rocce sedimentarie e rocce metamorfiche. Anche un museo di mineralogia contiene opere d’arte. Così come un quadro, anche un minerale o una roccia, ha una sua storia da raccontare, e ci consente di ricostruire la storia remota di luoghi e paesaggi. Nella seconda fase, gli studenti si sono divisi in 2 squadre e si sono sfidati sulle conoscenze teoriche acquisite: le proprietà dei minerali, la classificazione delle rocce e la scala di Mohs. In questo modo, l’esperienza ha consentito di apprezzare maggiormente lo studio delle scienze della Terra.